Il cittadino medio non sostiene l'ECI per il freesharing


In pochi sanno che i cittadini europei possono, rispettando certe condizioni, proporre petizioni pubbliche -chiamate ECI, European Citizen's Initiative- che, se raccolgono il numero di firme necessarie, arrivano all'attenzione del Parlamento Europeo.

Una di queste petizioni, proposta dal Partito Pirata Europeo, si propone di legalizzare il file sharing senza scopo di lucro, garantendo comunque agli autori un equo compenso. L'iniziativa, chiamata Freedom To Share, è in fase di raccolta delle firme necessarie: basta avere almeno 16 anni ed essere cittadini europei!

Crediamo che rendere legale lo scambio di file, garantendo un equo compenso agli autori, sia necessario per proteggere la produzione culturale e garantire adeguata retribuzione agli artisti.

Noi abbiamo firmato.
Dai, firma anche tu! Vai su freesharing.eu/it/



Scopri un altro comportamento migliorabile
oppure prova a fare una ricerca.